Storia del Circolo Fotografico

Il 15/09/2009 viene costituito il Circolo Fotografico Città di Sondrio da 14 soci fondatori, precisamente: Marco Cottica, Gerry Marveggio, Marco Brigatti, Carlo Brigatti, Mauro Baggini, Nicola Putzolu, Luca Scandella, Danilo Fanchi, Beniamino Pisati, Michele Crameri, Andrea Cioccarelli, Giordano Piasini, Alessandra Magini e Carlo Murgolo.

Il Circolo Fotografico Città di Sondrio è un’associazione apolitica, apartitica e non ha scopo di lucro. Essa persegue le seguenti finalità: promuovere e diffondere la cultura fotografica; sviluppare l’associazionismo; programmare attività didattiche aperte a tutti mediante l’organizzazione di corsi, seminari, workshop, mostre, serate, concorsi, e simili; presenziare a manifestazioni civili, religiose, patriottiche, folcloristiche, sociali promosse dalla stessa o da enti pubblici o privati, comitati e associazioni che ne richiedano la presenza; organizzare e realizzare, anche per conto di terzi, manifestazioni, mostre, rassegne, concorsi sia nazionali che internazionali; realizzare iniziative pubblicistiche nei settori della cultura, della didattica e della tecnica fotografica. Redigere e distribuire riviste e bollettini (anche via Internet) usufruendo di mezzi e procedimenti tecnici idonei; collaborare con enti pubblici e privati, associazioni culturali e sportive, consorzi e cooperative che perseguono scopi e finalità affini. Aderire ad organismi nazionali ed internazionali che abbiano similari obiettivi; promuovere e/o gestire ogni altra iniziativa ritenuta idonea al raggiungimento degli obiettivi sociali; il tutto nella propria realtà e dovunque se ne renda utile e necessaria la presenza.

.